SEI IN > VIVERE BISCEGLIE > CULTURA
comunicato stampa

Il CPIA BAT Gino Strada di Bisceglie si unisce all'Eirenefest: Promozione della pace e della cultura attraverso il coinvolgimento attivo

2' di lettura
24

Il CPIA BAT "Gino Strada" di Bisceglie ha giocato un ruolo di primo piano nell'ambito dell'Eirenefest, il Festival del libro per la pace e la nonviolenza, svoltosi venerdì 3 maggio 2024 nel suggestivo scenario del Castello di Bisceglie. Quest'anno, il festival, giunto alla sua terza edizione, ha offerto un'esperienza immersiva in un mondo di storia, cultura e impegno sociale.

In collaborazione con diverse associazioni, tra cui l'ANPI, che ha presentato le Bandiere della Pace storiche realizzate dalle donne nell'immediato dopoguerra, Pax Christi Bisceglie e Caritas Cittadina, l'Eirenefest ha offerto agli intervenuti l'opportunità di esplorare il passato e il presente della lotta per la pace e la giustizia sociale.

La mostra delle Bandiere della Pace ha rappresentato un viaggio emozionante nella storia delle donne che, nel periodo postbellico, hanno lottato con coraggio e determinazione per migliorare le condizioni di vita e di lavoro, mentre si battevano contro il riarmo e per un futuro di pace. È stata un'occasione unica per riflettere sull'importanza della solidarietà e della cooperazione internazionale per costruire un mondo migliore. Durante l'Eirenefest, esperti del settore hanno tenuto interventi che hanno stimolato la riflessione sulla politica di ricostruzione e sulle strategie per creare un futuro di pace e sicurezza internazionale. È emersa l'importanza di promuovere una cultura della pace attraverso l'educazione e il coinvolgimento attivo della comunità.

I corsisti del CPIA BAT "Gino Strada" di Bisceglie hanno contribuito attivamente all'evento esponendo un cartellone che rifletteva il tema della pace e della solidarietà. Questo gesto ha evidenziato l'impegno dell'istituto nell'incoraggiare la cittadinanza attiva e nel promuovere i valori fondamentali della pace, della solidarietà e del rispetto reciproco. Il CPIA BAT offre una vasta gamma di percorsi formativi per adulti, dal recupero degli anni scolastici alla formazione professionale e all'apprendimento della lingua italiana per stranieri. Ogni anno, l'istituto organizza corsi di orientamento professionale e di apprendimento permanente, offrendo nuove opportunità di inserimento nel mondo del lavoro e di crescita personale.

Attraverso la partecipazione attiva all'Eirenefest e il suo impegno quotidiano nell'educare e formare adulti, il CPIA BAT "Gino Strada" dimostra il suo ruolo centrale nella promozione della pace, della cultura e dell'inclusione sociale nella comunità di Bisceglie e oltre.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-05-2024 alle 10:42 sul giornale del 07 maggio 2024 - 24 letture






qrcode